Home » Blog » Green Week 2018: aperto il bando per le borse di soggiorno per studenti

Green Week 2018: aperto il bando per le borse di soggiorno per studenti

Sono aperte le candidature per le borse di soggiorno per studenti per partecipare alla settima edizione della Green Week. 

Promossa da Fondazione Symbola e ItalyPost, con Provincia Autonoma di Trento, Comune di Trento, Università di Trento, Fondazione Edmund Mach, Fondazione Bruno Kessler, MUSE – Museo delle Scienze e Trentino Sviluppo, con la media partnership di Corriere della Sera ed Egea, la Green Week è una vetrina d’avanguardia nelle tecnologie del green-thinking.
Gli studenti interessati potranno scegliere se inviare la propria candidatura per partecipare all’intera settimana di eventi da martedì 27 febbraio a domenica 4 marzo o a una delle due sue parti:

• da martedì 27 febbraio a giovedì 1 marzo, la Green Week propone un tour che attraverserà i territori di Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, Trentino e Friuli Venezia Giulia, alla scoperta delle aziende d’eccellenza protagoniste dell’innovazione nel campo della sostenibilità.
• da venerdì 2 a domenica 4 marzo, la manifestazione giungerà a Trento, che per tre giorni sarà animata da dibattiti, incontri ed eventi in un vero e proprio Festival della Green Economy.

Il programma completo della manifestazione sarà disponibile sul sito www.greenweekfestival.it nelle prossime settimane.

Borse di Soggiorno per partecipare alla Green Week

Anche nel 2018 il Festival guarda con attenzione particolare al coinvolgimento dei giovani delle università italiane, ai quali intende offrire un’occasione unica di incontro, scambio e formazione. A tale scopo l’organizzazione offre a un numero selezionato di studenti universitari la possibilità di candidarsi alle borse di soggiorno.

PRIMA PARTE: IL TOUR DELLE FABBRICHE DELLA SOSTENIBILITA’ (27 febbraio -1 marzo 2018)

La prima parte della Green Week (dal 27 febbraio al 1 marzo) sarà dedicata a un tour tra le imprese maggiormente innovative in termini di eco-sostenibilità del territorio di Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, Trentino e Friuli Venezia Giulia. Energia e fonti rinnovabili, edilizia e design, infrastrutture e logistica, agroalimentare: i partecipanti al tour incontreranno gli imprenditori e i tecnici delle aziende grazie a un programma di visite guidateworkshop e conferenze durante i quali verranno svelati i diversi approcci scientifici, culturali e tecnologici adottati. Questo permetterà ai partecipanti di conoscere le tecnologie e i prodotti che segneranno il futuro in questi settori.

Tra le aziende che hanno partecipato alle scorse edizioni: Agricola Grains, Amorim Cork Italia, Brevetti Waf, Cantina Pizzolato, C.D.A., Centrale Ponte Mas, Cielo e Terra, Consorzio Melinda, Diadora, Eni Raffineria Venezia, EuroTech, Grafica Veneta, Gruppo Dolomiti Energia, Interporto di Padova, Just Italia, Lago, Lattebusche, L.C.I. Lavorazioni Carta Riciclata Italiana, LECTA – Cartiere del Garda, Magis, Mak Costruzioni e Trentino Progetti, Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, Nice, Perlage Winery, Porto di Venezia, Solidpower, Venezia Terminal Passeggeri.

SECONDA PARTE: FESTIVAL DELLA GREEN ECONOMY (Trento, 2-4 marzo 2018)

La seconda parte della settimana (dal 2 al 4 marzo) avrà invece come protagonista la città di Trento e il Festival della Green Week: tre giorni di appuntamenti per approfondire e discutere i grandi temi della green economy tra cui bioedilizia, mobilità elettrica e ad idrogeno, nuovi materiali, economia circolare, energia. A Trento ci saranno tutti i principali esperti nazionali e internazionali, i più importanti imprenditori impegnati nello sviluppo di prodotti eco-sostenibili, i giornalisti del settore e moltissimi giovani che hanno avviato start up nel settore.

Direttore scientifico della manifestazione è Ermete Realacci, presidente della Fondazione Symbola, nata nel 2005 per promuovere la soft economy, un modello di sviluppo orientato alla qualità in cui tradizioni e territori sposano innovazione, ricerca, cultura e design, la Fondazione redige annualmente il Rapporto GreenItaly, il punto sull’economia verde in Italia.

Partecipano, inoltre, alla definizione del programma, l’Università degli Studi di Trento, Trentino Sviluppo, con la Green Innovation Factory di Progetto Manifattura, punto di riferimento a livello europeo nel settore delle clean tech, Fondazione Edmund Mach, che svolge attività  di ricerca scientifica e sperimentazione nel settore  agricolo, agroalimentare e ambientale e farà parte del centro di eccellenza mondiale Human Technopole, Fondazione Bruno Kessler: capofila  e coordinatore scientifico del progetto “Mobilità Idrogeno Italia”, e il MUSE – Museo delle Scienze.

Per maggiori informazioni e per candidarti al “progetto studenti” della Green Week

Clicca qui

Sei interessato ad altri progetti per studenti?

Non perdere l’occasione di partecipare al “Progetto Studenti” che stiamo promuovendo anche per gli altri nostri festival in programma. Per scoprire tutti i nostri festival e unirti alla rete del “Progetto Studenti”, clicca qui.