Vicenza Città Impresa 2018: aperto il bando per le borse di soggiorno per studenti

Sono aperte le candidature per le borse di soggiorno per studenti per partecipare all’undicesima edizione del Festival Città Impresa Academy in programma a Vicenza dal 13 al 15 aprile 2018.

Promosso da ItalyPost Comune di Vicenza, in collaborazione con la Commissione Europea-Rappresentanza di Milano e la Fondazione Corriere della Sera, e curata da Goodnet, Vicenza Città impresa-Festival dei Territori Industriali è diretto da Dario Di Vico, giornalista del Corriere della Sera. Da undici anni, il Festival è luogo di dibattito internazionale sui temi chiave dell’economia, della politica, della cultura, nonché centro di aggregazione per opinion leader, imprenditori e attori della società civile.

Impresa, economia, sviluppo dei territori, manifattura, industria 4.0, welfare, finanza, managerializzazione: da venerdì 13 a domenica 15 aprile 2018, le borse di soggiorno offrono la possibilità agli studenti selezionati di avere accesso a tutti gli eventi (convegni, workshop, seminari) del programma di Vicenza Città Impresa e di incontrare i grandi nomi dell’impresa, delle istituzioni e dell’informazione.

Il programma completo della manifestazione sarà disponibile sul sito www.festivalcittaimpresa.it nelle prossime settimane.

Borse di Soggiorno per partecipare a Vicenza Città Impresa

Anche nel 2018 il Festival guarda con attenzione particolare al coinvolgimento dei giovani delle università italiane, ai quali intende offrire un’occasione unica di incontro, scambio e formazione con il progetto “Academy”, che offre a un numero selezionato di studenti universitari la possibilità di candidarsi alle borse di soggiorno.

Gli studenti selezionati avranno accesso illimitato a tutti gli eventi di Vicenza Città Impresa, dai talk ai seminari. Tra gli ospiti delle precedenti edizioni: Paolo Gentiloni,presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana, Antonio Tajani, presidente del Parlamento europeo, Emma Marcegaglia, presidente Business Europe, Claudio Descalzi, amministratore delegato Eni, Renato Mazzoncini, amministratore delegato Ferrovie dello Stato, Brunello Cucinelli, presidente e fondatore di Brunello Cucinelli, Alberto Bombassei, presidente Brembo, Renzo Rosso, fondatore Diesel, Elena Zambon, presidente Zambon Group, Oscar Farinetti, fondatore Eataly, Patrizia Grieco, presidente Enel, Federico Marchetti, amministratore delegato Yoox Net-à-Porter, Stefano Beraldo, amministratore delegato OVS, Alberto Bauli, presidente Bauli. E ancora: Tito Boeri, presidente Inps, Giuseppe De Rita, presidente Censis, Luigi Zingales, economista, docente University of Chicago Booth School of Business, Jeremy Rifkin, economista e teorico sociale, Ilvo Diamanti, docente dell’Università di Urbino, Stefano Micelli, economista Università Ca’ Foscari Venezia e autore di Futuro ArtigianoFrancesco Daveri, professor of Practice, SDA Bocconi, Aldo Bonomi, sociologo e direttore Consorzio AASter, Andrea E. Goldstein, chief economist Nomisma. Sul fronte dell’informazione, sono intervenuti Ferruccio De Bortoli,giornalista, già direttore del Corriere della Sera, Enrico Mentana, direttore Tg de La7, Angelo Panebianco, editorialista Corriere della SeraGad Lerner, giornalista e scrittore, Gian Antonio Stella, giornalista Corriere della Sera, Alessandra Sardoni, giornalista La7. Non sono mancati, infine, i grandi nomi della cultura, con scrittore, drammaturghi e artisti del calibro di Marco Paolini, Stefano Massini, Mario Brunello, Silvia Avallone. 

L’elenco completo dei protagonisti e il programma ufficiale degli eventi sarà disponibile nelle prossime settimane sul sito www.festivalcittaimpresa.it.

Per maggiori informazioni e per candidarti alla “Academy” di Vicenza Città Impresa

Clicca qui

Sei interessato ad altri progetti per studenti?

Non perdere l’occasione di partecipare alla “Academy” che stiamo promuovendo anche per gli altri nostri festival in programma. Per scoprire tutti i nostri festival e unirti alla rete della “Academy”, clicca qui.