Home » Blog » Borse di soggiorno per partecipare all’Academy di Make in Italy e Festival della Soft Economy

Borse di soggiorno per partecipare all’Academy di Make in Italy e Festival della Soft Economy

Borse di soggiorno per studenti universitari per partecipare ai due Festival: visite in azienda, seminari, talk con i grandi protagonisti del mondo delle imprese sostenibili e dell’economia circolare

MAKE IN ITALY FESTIVAL
L’economia circolare fa grandi le piccole imprese
2^ EDIZIONE | Thiene, 6 – 9 giugno 2019

 FESTIVAL DELLA SOFT ECONOMY
Geografie del nuovo made in Italy
17^ EDIZIONE | Treia, 3 – 6 luglio 2019  

Sono aperte le candidature per le borse di soggiorno per partecipare ai progetti Academy delle seguenti manifestazioni:

  • Make in Italy Festival, in programma a Thiene (Vicenza) da giovedì 6 a domenica 9 giugno 2019 (makeinitalyfestival.it)
  • Festival della Soft Economy, in programma Treia (Macerata) da mercoledì 3 a sabato 6 luglio 2019 (symbola.net)

Il progetto Academy è aperto a tutti gli studenti di laurea triennale, specialistica, master e dottorato di tutte le Università italiane con percorsi di studio afferenti ai seguenti ambiti disciplinari: economia, scienze politiche, design e architettura, ingegneria, scienze della comunicazione, scienze ambientali e del territorio, scienze sociali.

I candidati selezionati potranno partecipare a visite in azienda, nonché  convegni, incontri e workshop con i principali esperti a livello nazionale e con i protagonisti del mondo delle imprese sostenibili e dell’economia circolare.

LE DUE MANIFESTAZIONI: MAKE IN ITALY FESTIVAL E FESTIVAL DELLA SOFT ECONOMY

Gli studenti interessati potranno scegliere di inviare la propria candidatura per partecipare a uno o a entrambi i festival, scegliendo per ciascuna manifestazione, due opzioni di partecipazione:

Make in Italy Festival / Thiene (Vicenza)
Da giovedì 6 a domenica 9 giugno

Il Festival costituisce una occasione unica per riflettere su come il mondo delle piccole imprese pratica la sostenibilità come fattore competitivo in diversi ambiti: dalla moda all’edilizia, dal turismo all’agroalimentare. L’edizione 2019 della manifestazione si intitola “L’economia circolare fa grandi le piccole imprese” e oltre a studiare le dinamiche economiche del fenomeno affronterà anche questioni come la limitazione del consumo di territorio e vedrà la partecipazione di grandi nomi dell’economia, dell’impresa e dell’informazione. Tra questi i sociologi Domenico De Masi e Aldo Bonomi, il geologo Mario Tozzi, economisti come Antonio Calabrò e numerosi imprenditori, architetti e urbanisti.

Gli studenti interessati a partecipare al progetto Academy potranno scegliere tra due opzioni di partecipazione:

  • Opzione 1 / visite guidate in azienda e partecipazione al Festival: il progetto Academy avrà inizio giovedì 6 giugno (ore 13.30) a Thiene (Vicenza) e permetterà ai partecipanti di visitare aziende d’eccellenza del territorio (fino alla mattina di venerdì 7 giugno). Dal pomeriggio di venerdì 7 giugno, il programma dell’Academy prevede la partecipazione agli appuntamenti del Festival fino al pranzo di domenica 9 giugno.
  • Opzione 2 / partecipazione al Festival: il progetto Academy avrà inizio in questo caso venerdì 7 giugno (ore 13.30) a Thiene (Vicenza) e darà la possibilità di accedere esclusivamente agli appuntamenti del Festival fino al pranzo di domenica 9 giugno.

Il programma completo della manifestazione sarà disponibile nei prossimi giorni sul sito www.makeinitalyfestival.it.

Festival della Soft Economy / Treia (Macerata)
Da mercoledì 3 a sabato 6 luglio

Il Festival si inserisce all’interno del Seminario Estivo promosso da Symbola Fondazione per le Qualità Italiane con l’obiettivo di creare un’occasione di incontro, riflessione e dibattito fra i protagonisti dell’economia civile, delle istituzioni delle imprese, delle istituzioni e delle associazioni di categoria. L’edizione 2019 proporrà un programma di incontri dedicati ai temi della sostenibilità e della responsabilità sociale come fattori di competitività delle imprese e di coesione sociale. Economia civile, strategie di valorizzazione culturale, competitività sociale ed economica del Made in Italy saranno al centro dei tre convegni centrali della manifestazione, con relatori come Leonardo Becchetti, Francesco Profumo, Ermete Realacci, Nando Pagnoncelli, Francesco Starace, Vincenzo Boccia e il Ministro della Cultura Alberto Bonisoli.

Gli studenti interessati a partecipare al progetto Academy potranno scegliere tra due opzioni di partecipazione:

  • Opzione 1 / visite guidate in azienda e partecipazione al Festival: il progetto Academy avrà inizio mercoledì 3 luglio (ore 13.30) a Macerata e permetterà ai partecipanti di visitare aziende d’eccellenza del territorio (fino alla mattina di giovedì 4 luglio). Dal pomeriggio di giovedì 4 luglio, il programma dell’Academy prevede la partecipazione agli appuntamenti del Festival della Soft Economy e del Seminario Estivo di Symbola fino al pranzo di sabato 6 luglio.
  • Opzione 2 / partecipazione al Festival: il progetto Academy avrà inizio in questo caso giovedì 4 luglio (ore 13.30) a Treia (Macerata) e darà la possibilità di accedere esclusivamente agli appuntamenti del Festival fino al pranzo di sabato 6 luglio.

Il programma completo della manifestazione sarà disponibile nei prossimi giorni sul sito www.makeinitalyfestival.it.


IL PROGETTO ACADEMY E LE BORSE DI SOGGIORNO: BENEFICI E OPPORTUNITA’

I Festival guardano con attenzione particolare al coinvolgimento dei giovani delle università italiane, ai quali intendendo offrire un’occasione unica di incontro, scambio e formazione. A tale scopo l’organizzazione offre a un numero selezionato di studenti universitari la possibilità di candidarsi alle borse di soggiorno per partecipare al Progetto Academy.

Sia per il Make in Italy Festival sia per il Festival della Soft Economy, l’organizzazione mette a disposizione 200 borse di soggiorno che includono:

  • alloggio in camere multiple in strutture convenzionate per 2 o 3 notti (a seconda dell’opzione di partecipazione prescelta), con possibilità di fare richiesta di pernottamento in camera matrimoniale o singola
  • pranzi e cene con menu fisso in strutture che verranno indicate dall’organizzazione, con possibilità di segnalare richieste particolari
  • accesso privilegiato e posti riservati a tutti gli eventi della manifestazione, con possibilità di dialogo diretto con i relatori al termine degli incontri
  • trasferimenti dalla sede della manifestazione all’alloggio

Le borse di soggiorno coprono il 50% dei costi di organizzazione. Per confermare la propria partecipazione all’evento, gli studenti selezionati per la borsa di soggiorno sono quindi tenuti a versare una quota di partecipazione fissa per entrambe le manifestazioni a seconda dell’opzione di partecipazione scelta:

  • opzione 1 / visite guidate + partecipazione al festival (durata 4 giorni e 3 notti): 240 euro
  • opzione 2 / partecipazione al festival (durata 3 giorni e 2 notti): 160 euro

Le spese di viaggio per raggiungere la città che ospita il Festival – Thiene (Vicenza) per il Make in Italy Festival e Treia (Macerata) per il Festival della Soft Economy – sono a carico degli studenti selezionati.

A fine manifestazione, previa verifica dell’effettiva presenza dello studente agli eventi previsti in programma, verrà rilasciato l’attestato di partecipazione ufficiale.


COME INVIARE LA PROPRIA CANDIDATURA

Per inviare la propria candidatura per partecipare all’Academy di una o entrambe le manifestazioni, è sufficiente compilare il modulo di candidatura a questo link (clicca qui).

Il modulo permetterà ai candidati di indicare:

  • il Festival a cui intendono partecipare (Make in Italy Festival e Festival della Soft Economy) con possibilità di partecipare anche a entrambe le manifestazioni
  • l’opzione di partecipazione prescelta: visita guidata + partecipazione al festival (opzione 1) o esclusiva partecipazione al festival (opzione 2)

ENTRO QUANDO INVIARE LA PROPRIA CANDIDATURA

Le candidature per il Make in Italy Festival e il Festival della Soft Economy dovranno essere inviate entro il 17 maggio 2019.
Nel caso di disponibilità di posti, i candidati interessati potranno compilare il modulo entro le seguenti scadenze successive:

  • 31 maggio 2019 (per Make in Italy Festival e Festival della Soft Economy)
  • 14 giugno 2019 (per il Festival della Soft Economy)
  • 28 giugno 2019 (per il Festival della Soft Economy)

La selezione delle candidature avverrà a giudizio insindacabile della direzione organizzativa della manifestazione; le domande di partecipazione verranno selezionate e approvate settimanalmente fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Al momento della selezione, il nostro staff fornirà agli studenti selezionati tutte le informazioni riguardanti il vitto, l’alloggio e il programma degli appuntamenti e comunicherà le modalità per eseguire il pagamento della quota di partecipazione.

Gli studenti selezionati sono tenuti a seguire il programma di eventi che sarà definito dall’organizzazione e a prendere parte attivamente alle attività previste nei giorni della manifestazione.


DOMANDE FREQUENTI

In caso di dubbi o domande sulle modalità di compilazione della candidatura, sull’organizzazione del soggiorno, su cosa fare in caso di rinuncia dopo il versamento della quota di partecipazione, vi invitiamo a cliccare qui per ottenere le risposte alle domande più frequenti.


PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Siamo a disposizione dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 18, ai seguenti recapiti:
Goodnet Territori in Rete
segreteria@goodnet.it
Tel. 049 8761884


CHI SIAMO

Goodnet è una società specializzata nell’ideazione e produzione di festival, eventi e progetti culturali. Dal 2012, Goodnet ha offerto a oltre 7.000 studenti l’opportunità di partecipare ai festival culturali che produce, con un programma speciale di ospitalità. Oltre al Galileo Festival, è possibile partecipare al progetto Academy nei seguenti Festival: