Eccellenze Gastronomiche. Ieri mattina al Comunale presentata la guida “Serenissima”

Il Giornale di Vicenza / di Alberto Tonello

Vicenza gastronomica protagonista ieri mattina al teatro Comunale cittadino, nel corso della presentazione di Venezie a Tavola, la guida curata da Luigi Costa, che racconta il meglio dell’enogastronomia di quel territorio che un tempo fu della Serenissima, che abbraccia da Bolzano a Trieste e oltre confine.

Protagonista perché, oltre ai ristoranti selezionati quest’anno, che elencheremo più avanti, ha visto tre locali premiati. Il premio cucina del territorio è stato vinto dal ristorante Alla Veneziana di Schiavon, dello chef Davide Parise; il sommelier dell’anno invece è andato al giovane Matteo Bressan del ristorante La Peca di Lonigo e infine la pizzeria dell’anno è quella di Rosario Giannattasio, Acqua e Farina a Vicenza che proprio Domenica pomeriggio, nel corso di Gourmet Festival, la due giorni di degustazioni del Giornale di Vicenza, aveva già ricevuto il premio della “Guida alle Eccellenze enogastronomiche Vicentine” edita sempre dal Giornale, come migliore pizzeria di Vicenza assieme a pizzeria San Martin di Cornedo di Federico Zordan e Paolo Centomo.

I ristoranti vicentini selezionati nell’edizione del decimo anniversario invece sono: Le Vescovane a Longare, La Peca a Lonigo, Milleluci a Lusiana, Le Andrianelle a Malo, La Locanda di Piero a Montecchio Precalcino, Primon a Noventa, Antica Trattoria Due Mori a San Vito di Leguzzano, Palmerino a Sandrigo, Alla Veneziana a Schiavon, Da Beppino a Schio, Spinecchile al Tretto di Schio, Casa Dimitri e TreQuarti in Val Liona, El Coq, Fuori Modena e Massimo Gusto a Vicenza e Opera Terza a Zanè.

La decima edizione della guida avrà anche una appendice golosa, We-Food, un week end alla scoperta delle fabbriche del gusto delle venezie, sabato 2 e domenica 3 novembre, un evento di turismo industriale ed enogastronomico unico, con eventi anche nel veronese, dove sarà possibile partecipare gratuitamente iscrivendosi sul sito www.weefood-festival.it. Tra questi uno showcooking il 3 alle 11 alla pizzeria San Martin, uno il 2 alle 16,30 alla cantina ioMazzuccato con lo chef Antonio Chemello e ancora il 3 alle 10,30 alle distillerie Schiavo di Costabissara con lo chef Enzo Gianello.